News

31 May 2022

Progetto TU SEI: qualità dell’aria e risparmio energetico

1 targa

Insieme all’Istituto Tecnico Tecnologico Buonarroti di Trento, avevamo aderito al progetto Tu Sei, promosso da Provincia autonoma di Trento (PAT) e Confindustria.

Ora possiamo annunciare con orgoglio di aver vinto il primo premio di categoria: gran parte del merito è della grande collaborazione di tutti i Ragazzi e Docenti della classe 4^A sezione energia. Siamo stati premiati insieme a tutti loro lo scorso 24 maggio, presso l’Auditorium Fausto Melotti del @Mart di Rovereto.

È stata un’iniziativa volta ad avvicinare le scuole alle imprese industriali del territorio trentino attraverso. Avevamo parlato del progetto, focalizzandoci sulla prima fase, qui.

In tutto, il progetto è partito lo scorso 17 gennaio e i lavori si sono conclusi nel mese di maggio. Alla prima fase di studio, svolta in sinergia tra i professori dell’ITT Buonarroti e i nostri tecnici, dopo essere stati in aula per spiegare ai ragazzi le caratteristiche tecniche dei dispositivi VMC e il loro funzionamento, e all’installazione di sei dispositivi VMC in due aule dell’edificio scolastico, è seguita la seconda fase.

Qui i veri protagonisti sono stati proprio gli studenti dell’ITT Buonarroti. In questi mesi si sono occupati della raccolta dei dati, rilevandoli dai sensori per il rilevamento di temperatura, umidità e CO2 installati nelle aule. Dopodiché, i ragazzi hanno analizzato questi dati in prima persona. Infine, hanno presentato i risultati ottenuti e le loro considerazioni nel report che hanno redatto di proprio pugno: un lavoro da professionisti!

Lo scopo della loro ricerca è stato di validare i vantaggi offerti da sistemi di ventilazione meccanica controllata con applicazione “plug and play” relativamente alla salubrità dell’aria e al risparmio energetico, attraverso un sistema di intervento senza opere murarie su edifici esistenti.

Lo studio ha restituito un’analisi approfondita delle dinamiche di gestione della qualità dell’aria in ambienti così densamente popolati.

Siamo lieti di aver aderito al progetto Tu Sei e a questa modalità di dialogo diretto e concreto con la scuola e, soprattutto, con gli studenti: aver contribuito concretamente alla loro formazione è un privilegio e un passaggio importante per noi, che crediamo molto in loro, i tecnici di domani. Durante il prossimo anno, andremo a completare questo progetto, analizzando i dati durante tutta la stagione invernale per verificare ulteriormente gli sviluppi che sono stati apportati, potendo così delineare un quadro completo delle prestazioni.

1 20220210_153155_PRIMA _DOPO