News

31 May 2022

Terminale per anta centrale: Piccolo dettaglio, grande differenza

2 20220530_145206_PINNETTE

A volte una soluzione innovativa passa per la semplicità, come nel caso dei terminali per anta centrale.

La funzione del terminale è quella di garantire la continuità prestazionale delle guarnizioni lungo tutto il perimetro del serramento.

Il terminale per anta centrale viene inserito in corrispondenza della cavità sulla schiena rigida della guarnizione. Può essere installata sull’anta ricevente o sull’anta battente in funzione della tipologia di serramento in legno (guarnizioni montante all’anta oppure a telaio).

Installare il terminale per anta centrale consente di eliminare il buco altrimenti inevitabile che si viene a creare dopo il montaggio di tutte le guarnizioni previste su un serramento a due o più ante. Permette di garantire, inoltre, il mantenimento delle prestazioni di tenuta all’aria e all’acqua su tutto il perimetro del serramento.

I terminali per anta centrale di Roverplastik sono disponibili in 2 diverse misure (18mm e 20mm), in base alle dimensioni delle guarnizioni di battuta.

Inoltre, sono dotati di una scanalatura predisposta per un taglio immediato, in funzione dell’esigenza legata alle arie del progetto serramento.

I terminali per anta centrale sono disponibili nelle cinque colorazioni marrone, beige, bianco, grigio e nero: coprono, così, tutta la gamma di colori delle guarnizioni Roverplastik, potendo assicurare un’ottima estetica.

Un’ultima caratteristica del terminale è l’estrema semplicità di applicazione.

In pratica, occorre solo:

–          Inserire il terminale

–          Verificarne la lunghezza e l’aderenza e, se necessario, tagliare lungo la linea predisposta per il taglio

 

In questo video è possibile vederne l’applicazione sull’anta battente di un serramento in legno con guarnizioni a telaio: sia l’inserimento, sia il taglio (se necessario) sono operazioni rapide e semplici.

video
2 Applicazione corretta pinnetta anta
2 20220530_145738_PINNETTE2